Il Keoladeo National Park è talmente bello, talmente autentico e talmente una perla dimenticata che la maggior parte dei turisti non si ferma nemmeno il tempo di una passeggiata in bicicletta. Eppure è uno di quei luoghi che fanno un viaggio intero in India, che giustificano un volo intercontinentale e la fatica di arrivarci. Tutto il resto è quasi noia. Questo stupendo Parco Nazionale si trova a pochi km da Fatehpur Sikri e da Agra e può essere comodo per spezzare il lungo viaggio da Jaipur ad Agra.

Keoladeo è una delle riserve più importanti del mondo per la conservazione di alcune specie di volatili. E’ un vero e proprio Paradiso per gli amanti della fauna selvatica e per chi ama il bird watching, gli animali si avvistano a decine e gli scorci sono da film. Cervi, martin pescatori, varani, volpi volanti e tantissime altre specie di uccelli una più bella dell’altra saranno a portata di macchina fotografica durante quello che sarà un vero e proprio Safari in bicicletta. Per cui, non fate i Turisti e prevedete una tappa al Keoladeo National Park.

SAFARI IN BICICLETTA AL KEOLADEO NATIONAL PARK

Il Parco è tutto concentrato attorno a un’enorme palude attraversata da una lunga strada. Il modo migliore e più divertente per esplorarlo è in bicicletta, il noleggio costa circa 50 rupie indiane (60 centesimi di euro) per almeno 4 ore e vi permetterà di percorrere senza fatica i circa 10 km dell’intero percorso. Una volta pagato l’ingresso a Keoladeo e noleggiata la bici saranno diverse le guide che insisteranno per farvi acquistare un tour guidato cercando di spaventarvi evocando cobra assassini e pitoni costrittori che potreste incontrare lungo la strada. Siate fermi nel rifiutare e nel voler proseguire per conto vostro.

La strada è impossibile da sbagliare, è lunga e senza deviazioni. Finché rimarrete sull’asfalto non rischierete di perdervi. Il Safari in bicicletta inizia subito. Tenete gli occhi ben aperti perché la fauna si può trovare a pochi metri da voi o sopra le vostre teste appollaiata su qualche albero. In particolare, i migliori avvistamenti potrete farli una volta che l’acqua costeggerà il percorso. Gli animali più facili da vedere sono i bisonti e i cervi, enormi e maestosi all’interno della foresta tropicale. Ma buttate lo sguardo verso i cespugli a bordo strada per avvistare cormorani, la gru siberiana, il magnifico martin pescatore con le sue piume color blu elettrico e gli immensi nidi delle cicogne che possono ricoprire alberi interi come fossero condomini.

Proseguendo lungo la strada si supera un incrocio a circa metà percorso e si procede dritti fino in fondo al viale. Si giunge a due torrette di osservazione. Dalla prima, dritta davanti a voi, si osservano dei simpatici parrocchetti verdi. Dalla seconda, alla vostra sinistra, godrete di uno spettacolo indimenticabile. Salite le scale, osservate la landa di fronte a voi, poi girate di 180 gradi e raccogliete la mandibola che vi sarà sicuramente caduta. Di fronte a voi troverete delle palme completamente ricoperte da Volpi volanti dormienti, appese a testa in giù sui rami tra le foglie. Uno spettacolo incredibile. Decine di enormi pipistrelli appollaiati a pochi metri di distanza. Un’emozione indescrivibile.

A questo punto potete proseguire verso sinistra per inoltrarvi per circa 1 km in una zona più tranquilla di Keoladeo. Tornate indietro e superata la torretta, svoltate a sinistra per trovare poche centinaia di metri dopo, un’altra torretta, questa volta affacciata su una distesa d’acqua a perdita d’occhio in cui marciano cervi, buoi, bisonti e il sambar indiano (un cervide autoctono).

Last but not least, forse perché sono le abitanti più scontate del Keoladeo National Park, ma non per questo non apprezzabili, le scimmie vi accompagneranno durante tutto il tragitto, così come gli enormi varani, presenti costantemente nei cespugli lungo la strada.

COME ARRIVARE AL KEOLADEO NATIONAL PARK

Da Agra

In autobus locali
Tutti gli autobus diretti a Jaipur in partenza dalla stazione dei bus adiacente a quella ferroviaria di Agra Cantt, fermano alla periferia di Bharatpur lungo l’arteria principale (dopo aver fermato a Fatehpur Sikri), a poche centinaia di metri dall’ingresso del Keoladeo National Park.

In treno
Dalla stazione di Agra Fort, invece, si può prendere il treno fino a Bharatpur Junction, che però si trova dal lato opposto della città rispetto all’ingresso al parco.

Da Jaipur

In autobus locali
Tutti gli autobus diretti ad Agra in partenza dalla stazione dei bus di Jaipur adiacente presso il Narayan Circle, fermano alla periferia di Bharatpur lungo l’arteria principale (dopo aver fermato ad Abhaneri), a poche centinaia di metri dall’ingresso del Keoladeo National Park.

DOVE DORMIRE A KEOLADEO – BHARATPUR

A Keoladeo non ci sono moltissime strutture ricettive, soprattutto nei dintorni del parco. Nella periferia sud di Bharatpur l’offerta migliore è il Jungle Londge. Atmosfera amichevole e calda accoglienza da parte dei proprietari e padroni di casa. Le camere partono da 4 euro a notte e, come prevedibile visto il prezzo, offrono i servizi essenziali con una pulizia buona per gli standard indiani.

CLICCA QUI PER PRENOTARE

Comments

comments