Sempre in cerca di idee per prendere il prossimo aereo e trascorrere un weekend in viaggio? Qui ci sono 5 città che potete visitare in un weekend e che forse a volte vengono quasi trascurate.

Ecco #5 città europee da visitare in un weekend:

#1. Lisbona

In Portogallo è lotta dura tra Porto e Lisbona su quale sia la città più bella. In realtà si equivalgono, ma Lisbona ha una caratteristica unica: è una città universitaria piena di vita, è divertente, moderna, solare. In un weekend si può agilmente visitare tutta, ma molto dipende da quanto festeggerete la sera. Partite dalle viuzze dell’Alfama dove incontrerete un sacco di giovani e lasciatevi trascinare dalla notte portoghese.

#2. Bergen

E’ forse la prima città scandinava (in latitudine) ad avere veramente un carattere nordico, dove si può respirare l’aria del fiordo, al contrario di Oslo. Bergen è tutta incentrata sul suo porto e sul Bryggen, la città vecchia con le case di legno colorate e le insegne dell’800 che vi lasceranno a bocca aperta. In più salendo con la funicolare sulla collina godrete della magnificenza del tipico panorama norvegese.

#3. Edimburgo

Edimburgo è una perla dimenticata da molti. Cugina minore della metropoli Londra, conserva il suo carattere autentico british e una via principale, il Royal Mile (il Miglio Reale), che dal bellissimo castello sulla collina, porta al parlamento scozzese, capolavoro di architettura contemporanea. Terminata la giornata è d’obbligo infilarsi in un pub, ordinare una birra e aspettare che gli altri avventori arrivino a fare conversazione senza paura di relazionarsi con degli sconosciuti.

#4. Stoccolma

La capitale della Svezia ha da offrire una bellissima Città Vecchia e dei musei eccezionali. Imperdibile la visita al Vasamuseet, che ospita un intero galeone vichingo autentico al 95%, la cui audioguida gratuita vi intratterrà per ore. Da non mancare anche Skansen, un parco-museo dove sono conservate abitazioni tipiche provenienti da tutta la scandinavia. Per i patiti dello shopping, poi, Stoccolma è la città di H&M e ad ogni angolo troverete un negozio della famosa catena di moda low cost svedese, ognuno con una collezione diversa.

#5. Varsavia

La Polonia e la sua capitale stanno vivendo un periodo di florida economia e sviluppo sociale. Un sistema scolastico all’avanguardia ha portato migliaia di giovani studenti a trascorrere qui alcuni periodi del loro percorso universitario e la città è rinata dopo il periodo buio dell’URRS. Negli ultimi 5 anni si è affermata come una delle principali mete turistiche europee. Da non perdere il centro storico e il castello, entrambi pesantemente bombardati durante la Seconda Guerra Mondiale e oggi ricostruiti. D’obbligo anche una visita al Ghetto di Varsavia dove 400 mila ebrei furono rinchiusi durante l’occupazione nazista.

Varsavia Piazza Castello

Leggi anche:

Comments

comments